Categoria: Divinazione

Come prendere una decisione obiettiva – Regina d’Aria

COME PRENDERE UNA DECISIONE OBIETTIVA 

Regina d’Aria 

Oggi gli Angeli ti comunicano come prendere una decisione obiettiva. Questo renderà la tua vita gioiosa e priva di rimpianti.

Come prendere una decisione obiettiva - Ragina d'Aria

Ed ecco che arriva il giorno in cui la vita ti mette di fronte a delle scelte. Questo ti crea confusione, ansie e paure e ogni cosa si trasforma in dramma.

Prendere decisioni non è sempre facile, ma gli Angeli ti fanno sapere che se elimini tutto ciò che di superfluo c’è in questa situazione, la tua visione degli eventi prenderà una prospettiva diversa.

Le tue esperienze di vita ti hanno portato la saggezza necessaria per risolvere ogni questione nel modo corretto. La tua pace interiore è già presente anche se non riesci a percepirla.

La Regina d’Aria ti ricorda che ogni situazione ha un lato comico e che il miglior modo di procedere è quello di prendere la vita  con il giusto umorismo. Questa carta inoltre rappresenta tutto ciò che ormai è passato e che quindi è diventato inutile per te. Gli Angeli ti comunicano di fare pulizia e di sbarazzarti di tutto ciò che non ti serve più, compresi dubbi e paure.

La carta di oggi è rappresentata dal numero 63. L’energia che ti lega al mondo materiale è rappresentata dal numero 6 e il numero 3 è invece, il collegamento con i maestri ascesi che ti donano il loro sostegno. Il 6 e il 3 si riducono a 9. Il 9 ti rammenta sempre che hai uno scopo divino ben preciso e che se sei determinato a precorrere la tua strada, ogni dettaglio si risolverà da solo.

Dio ti ha messo i suoi Angeli accanto e in tutto questo sei amorevolmente guidato e protetto.

 

decisione

Come prendere una decisione obiettiva – Tecnica

A questo punto ti starai chiedendo come puoi prendere una decisione obiettiva dal momento che sei estremamente coinvolto in questa situazione.

Innanzi tutto, analizza ogni tua emozione e elimina tutto ciò che non ti serve.

Chiedi a te stesso: ansie e paure a cosa mi servono davvero in tutta questa situazione? Sono utili o sono semplicemente emozioni che non servono a nulla? Provare ansie e paure può aiutarti a risolvere questa situazione?

Ascolta tutte le tue emozioni e poniti queste domande per ognuna di esse.

Dopo che hai eliminato da te stesso tutte quelle emozioni che non ti servono, chiedi a te stesso quali emozioni vuoi provare e visualizza varie conclusioni per la situazione che vuoi risolvere. Guarda i vari finali come se fossi un semplice spettatore, senza pensare che in questa situazione il protagonista sei tu.

Spesso quando guardi un film, ti immergi nelle scene che vedi a tal punto da dire al protagonista cosa deve fare. Non stai a pensare se nel film sono coinvolti psicopatici e decisioni importanti. La tua mente, che è libera da ogni emozione, è in grado di dire cosa fare o meno. Fai lo stesso con la tua vita.

Se ascolti il tuo cuore e metti da parte tutto ciò che è inutile, il tuo coinvolgimento emotivo viene meno e la tua anima riesce ad indicarti la via giusta. Ricordati sempre che il tuo io superiore sa sempre qual’è la strada giusta da percorrere e che, colui che ti blocca e ti riempie di dubbi e incertezze è il tuo ego. Lui non conosce il divino ma valuta ogni situazione con limiti immaginari e che non esistono. 

Tu sei Figlio del Creatore del mondo e ciò che la tua anima sa fare meglio è creare. Tu puoi tornare al tuo io superiore e le tue emozioni sono i cartelli di direzione più affidabili.

Non potrai mai prendere la decisione sbagliata se segui ciò che il tuo cuore ti dice di fare. E se vedrai che tutto intorno crolla, significa solo che lei ha deciso di eliminare tutto ciò che non ti serve più, che è tutto ciò che ti tiene lontano dalla tua felicità.

Non sei qui per valutare giusto o sbagliato ma sei qui per vivere l’esperienza più bella della tua esistenza. Procedi sicuro di te e non farti ingannare da inutili illusioni terrene.


♥ Leggi anche: ♥


 

Come attirare abbondanza nella tua vita – Tre di Fuoco

COME ATTIRARE ABBONDANZA NELLA TUA VITA

Tre di Fuoco

Gli Angeli oggi ti vogliono dire che sanno che vuoi sapere come attirare abbondanza nella tua vita. Ti consigliano quindi di essere grato per ciò che possiedi già, e tutto ciò che è abbondanza giungerà a te.

Come attirare abbondanza - Tre di Fuoco

Fino ad oggi hai compiuto i passi necessari per far avverare i tuoi sogni e hai faticato, sperato e a volte hai creduto di non farcela.

Gli Angeli oggi ti vogliono dire che invece la realizzazione del tuo desiderio è alle porte e presto raccoglierai i frutti del tuo lavoro. Ti chiedono quindi di avere pazienza e di continuare ad essere determinato e focalizzato sui tuoi obbiettivi.

Ora inoltre, è arrivato il momento di lasciar andare lo stress accumulato e di distaccarti dalla situazione. Il tuo ruolo in tutto questo percorso è giunto al termine e ora tocca al cielo fare i passi successivi. Gli Angeli ti chiedono quindi di riposare e di avere una fede incrollabile nel loro operato.

Il Tre di Fuoco è rappresentato dal numero 25. Il 5 rappresenta il cambiamento positivo e tanto aspettato. La svolta decisiva. Il numero 2 invece rappresenta le speranze che si trasformano in manifestazioni grazie ai pensieri positivi. I due numeri si riducono a 7 che è un numero meraviglioso perché rappresenta la garanzia che sei finalmente sulla strada giusta. Il 7 rappresenta inoltre la tua crescita spirituale ,benedizioni dal cielo, e ricompense per tutto il lavoro svolto fino ad oggi.

Come attirare abbondanza - Magia

Come attirare abbondanza – Tecnica

Ogni giorno senti parlare di abbondanza e spesso la tua attenzione è focalizzata sulla sua mancanza.

Qualunque sforzo fai, qualunque tecnica applichi, trova soluzione in un fallimento. Questo succede perché sei convinto che l’abbondanza fa parte di quei sogni irrealizzabili. Credi che l’abbondanza sia un dono destinato a pochi.

Devi iniziare quindi a vedere le cose in modo differente. Innanzi tutto non desiderare che l’abbondanza giunga a te. Sembra un controsenso e lo so, ma forse non sai che quando desideri che tutta le meraviglie della vita giungano in te, in realtà hai messo l’attenzione sulla loro mancanza. Non avresti motivo di desiderare qualcosa che hai già. Ecco perché gli Angeli oggi ti vogliono ricordare che non serve desiderare abbondanza se vuoi che questa sia parte integrante della tua esistenza. 

Quello che devi fare è quindi capire che sei già ricco e hai già a disposizione tutto ciò che ti serve. Devi solo fare in modo che questo grande dono esca da te stesso. Essere grato per ciò che hai già è la chiave che fa muovere ogni cosa.

Ricordati che l’intero Universo è fatta di una sostanza informe che aspetta di essere creata. I tuoi pensieri si annidano in questa materia e ogni cosa ancora da creare prende automaticamente la forma necessaria per far si che ciò che hai pensato diventi realtà. Il modo migliore per innalzare i tuoi pensieri ad un livello più alto è quello di essere grato.

Sii grato per la tua vita, per la natura che ti circonda, per il sorriso dell’uomo/donna che ami e per quello dei figli. Se analizzi bene la tua vita hai mille motivi per essere grato di qualcosa.

Guarda le tue vittorie. Non è vero che non hai. Cammini, parli e già questi sono parte dei tuoi successi. Quando eri in fasce queste semplici cose ti erano impossibili e invece ce l’hai fatta. Parti dalle piccole cose. Dalle più semplici. Ripercorri ogni tua piccola vittoria per poi ricordarti le più grandi. La sostanza informe inizierà a prendere la forma che tu desideri.

 


Sii grato quindi e ripeti ogni giorno questa affermazione:

“Io sono figlio benedetto di Dio. Sto bene. Sono felice. Una grande abbondanza sta giungendo a me, perché in quanto Figlio di Dio mi è stato dato il potere di compiere miracoli” – Sylvia Browne


“La Magia dell’Universo – collaborare con gli Angeli e gli Arcangeli per Essere Divini” Se vuoi maggiori informazioni sul libro di Alessia Mereu  invia un messaggio compilando il form qui sotto:

[wpforms id=”139″]

 

Esperienze psichiche – Paggio d’acqua – La Carta del Giorno

ESPERIENZE PSICHICHE

Il Paggio d’acqua

La carta di oggi è il Paggio d’Acqua che rappresenta non solo le nuove relazioni, ma anche le esperienze psichiche e un potenziamento delle doti naturali.

Esperienze psichiche - Paggio d'acqua

Gli Angeli oggi vogliono farti sapere che una nuova persona sta per fare il suo ingresso nella tua vita. Rappresenta anche una nuova fase per le relazioni già esistenti e un affinamento delle doti intuitive.


Ogni relazione che vivi nella tua vita arriva per un motivo ben preciso e nulla è mai affidato al caso.

Queste relazioni possono significare tanto per te, e il confronto con le altre persone è la via che ti porta a testare emozioni che magari non avevi provato prima.

Queste persone sono doni. Le emozioni provate, che siano negative o positive, fanno parte della tua crescita interiore. Le emozioni negative ti fanno capire cosa non vuoi dalle tue future relazioni, e quelle positive sono invece grandi esperienze da custodire nel cuore e ricchezza per la tua anima.

Il Paggio è un messaggero e non annuncia solo l’arrivo di grandi amori e amicizie, ma rappresenta anche la comunicazione. 

Il messaggio degli Angeli è quindi quello di comunicare con chi ti sta accanto, mostrando te stesso in totale armonia e trasparenza. Ogni gesto, ogni emozione e ogni atto d’amore che tu fai al tuo prossimo è ciò che il cielo donerà a te.

Amore

Il Paggio d’acqua vuole anche ricordarti che dimostrare amore o affetto non è mai un gesto di umiltà quindi, se qualcuno ha suscitato in te emozioni forti, non esitare a comunicarglielo. Potresti scoprire che, non solo il suo cuore si riempie di gioia, ma che invece non aspettava altro che condividere il suo amore con te.

Quello che magari può passare come indiffereza o menefreghismo è in realtà un blocco emotivo, pronto a sciogliersi nel momento in cui l’amore fa ingresso nel suo cuore.

Il numero di oggi è il 47 che si riduce a 11. Questo rappresenta la certezza che i tuoi pensieri rivolti a te stesso o agli altri potranno far muovere gli eventi nel miglior modo possibile per tutte le persone coinvolte.

Non temere di esprimere i tuoi sentimenti. Essere puri e trasparenti è la chiave per vivere serenamente ogni relazione della tua vita.


♥ Leggi anche:♥

 

Prova a fare qualcosa di nuovo – La Carta del Giorno

PROVA A FARE QUALCOSA DI NUOVO  

Il consiglio degli Angeli di oggi è: prova a fare qualcosa di nuovo!

Prova a fare qualcosa di nuovo

Forse non lo sai, ma ciò che rende la tua vita piatta e senza stimoli è il fatto che fai sempre le stesse cose. Ogni giorno sembra vissuto sempre sotto lo stesso identico comando. La tua anima, che è creativa fin dalla sua nascita, a lungo andare, soffre questa monotonia. Lei si spegne e non ha più stimoli per fare ciò per cui è stata creata.

Tutto ciò che manda davvero all’aria un rapporto (che sia d’amore, di amicizia, di lavoro) è la noia.

Si tradisce spesso per noia. Non si è soddisfatti della propria occupazione per via della sua monotonia e la cosa che, invece ci da stimoli maggiori in tutte queste situazioni è il momento in cui decidiamo di fare qualcosa di nuovo.

Gli Angeli oggi ti spronano quindi a dare un colore alla tua vita e ai tuoi rapporti. Anche il rapporto con te stesso può essere vittima della monotonia, quindi prova qualcosa di nuovo anche con te stesso.

Prova a chiedere a te stesso cosa vorresti fare oggi per dare un taglio alla monotonia della tua vita e mettilo in pratica. Dai libero sfogo alla tua creatività.

Prova a fare qualcosa di nuovo

Fai un piccolo cambiamento per volta e ogni giorno aggiungi cose nuove. Ben presto ti ritroverai ad avere una vita impegnata di cose nuove.

Anche cambiare qualche piccolo oggetto della tua casa o cambiare disposizione dei mobili o colore dei muri, può essere un piccolo passo verso la creazione di una vita migliore.

Non dire che non hai tempo, perché per iniziare ti bastano cinque/dieci minuti al giorno. Non potrai farne a meno quando capirai che stai rinascendo nella tua creatività.

Ascolta ciò che la tua anima ti chiede di fare perché in essa è celata il tuo successo.


♥ Leggi anche:♥

Cura del corpo – Acqua – I Messaggi degli Unicorni

ACQUA

come prendersi cura del corpo

Oggi gli Angeli ti vogliono ricordare quanto è importante prendersi cura del corpo.

cura del corpo - acqua

Gli Angeli, che sanno quanto è importante amare te stesso e alimentare la tua anima con pensieri positivi, ti chiedono di non sottovalutare la cura del corpo.

L’acqua è l’elemento più importante, non solo per il nostro corpo ma anche e soprattutto per l’intero pianeta. Questo perché l’acqua ha la capacità di memorizzare i dati che gli vengono trasmessi attraverso le parole e i pensieri. Grazie a questo, l’acqua può generare salute o malattia quindi è molto importante farne un uso corretto.


Noi siamo fatti per il 60% di acqua e ogni pensiero e parola che pronunciamo viene memorizzato dal nostro organismo. Queste memorie influenzano altamente le nostre cellule.

Cura del corpo

Sicuramente hai già sentito nominare il Dott. Masaru Emoto.

Masaru Emoto è uno scienziato giapponese che ha effettuato degli esperimenti con l’acqua. Ne è emerso che, se questa viene sottoposta a parole pensate o scritte, automaticamente le sue memorie vengono modificate.

Gli Angeli ti vogliono ricordare quindi che come la tua mente ha bisogno dei pensieri positivi, così il tuo corpo ha bisogno di essere nutrito nel migliore dei modi. Il cielo non ti chiede di modificare la tua dieta o diventare vegetariano (per quanto sanno che questa è una grande forma di rispetto verso se stessi e verso gli animali), ma ti chiedono di purificare il tuo corpo per mezzo dell’acqua.

Il grande potere dell’acqua è anche confermato da pratiche magiche, che permettono di togliere il così detto malocchio e,  grazie all’acqua puoi benedire ogni cosa.

Andiamo quindi per gradi e cerchiamo di capire cosa gli Angeli vogliono affermare con questa carta.

  1. Bevi tanta acqua.

    Lo sai che il nostro organismo per stare bene ha bisogno di assorbire almeno 8 bicchieri di acqua al giorno? Forse ti sembrerà poco, ma se ci fai caso, non sempre bevi questo quantitativo d’acqua. Anche le verdure contengono acqua e anche queste spesso non sono presenti nei nostri pasti (sopratutto nei pasti dei bambini). Questo punto invece è fondamentale. Il nostro organismo ha la capacità di eseguire automaticamente dei comandi che noi stessi gli inviamo quindi, se inizi a bere sei/otto bicchieri di acqua ogni giorno, a lungo andare sarà il tuo fisico a chiedertene sempre di più.

  2. Benedizione di cose e persone.

    Come già sai l’acqua viene usata per le benedizioni. Iniziamo a sfatare la credenza che solo uomini di chiesa possono benedire gli oggetti o le persone. Essendo Figlio di Dio a tutti gli effetti, non hai bisogno di un titolo terreno per compiere benedizioni, perché Dio stesso ti ha dato la capacità di farlo nel momento in cui ti ha creato. Per benedire l’acqua nella quale immergerai gli oggetti da benedire, basta semplicemente compiere questa piccola azione: riempi un bicchiere di acqua e, mentre disegni su di essa il segno della croce, pronuncia il Padre Nostro (permettimi di fare un appunto: non pronunciare il “non ci indurre in tentazione” ma correggi la frase con “non ci abbandonare alla tentazione”). Immagina che l’acqua diventi luminosa e pura e immergi dentro di essa l’oggetto da benedire. Ripeti l’operazione disegnando sull’acqua il segno della croce e pronunciando mentalmente o ad alta voce parole d’amore (‘sei libero da ogni male’, ‘nel Nome di Dio, io ti benedico’ ecc…). Lo stesso procedimento puoi farlo sulle persone, disegnando nelle parti del corpo che fanno male o sul terzo occhio, il segno della croce per tre volte.

  3. Liberare dal malocchio.

Purtroppo questa pratica non può essere rivelata e in ogni caso non potresti usarla per te stesso, ma solo per gli altri e sotto il loro esplicito consenso. Puoi sempre chiedere però  se nella tua zona ci sono persone che conoscono la pratica dell’acqua e grano o acqua e olio.

Gli Angeli sanno bene quanto è importante avere mente e corpo sani, quindi ti spronano a compiere dei cambiamenti salutari oggi stesso.

Sei stato creato perfetto. Essere sano è un tuo diritto divino. 


cura del corpo - acqua

 


“Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome. Venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori. Non ci abbandonare alla tentazione, ma liberaci dal male.”


♥ Leggi anche ♥: