Categoria: Il Potere del Pensiero

Ho’oponopono – Introduzione e preghiera

HO’OPONOPONO

Introduzione e preghiera

 

Sicuramente, hai già sentito parlare di Ho’oponopono e hai sentito pronunciare il mantra “Mi dispiace, Perdonami, Grazie,Ti Amo”. Molto probabilmente, ti sei anche chiesto cosa significano davvero queste quattro semplici parole.

Ho’oponopono è una tecnica hawaiana che consiste nel prendersi le responsabilità delle proprie azioni e porre così rimedio a tutte quelle situazioni che che mancano di serenità e pace.

Questa tecnica antica, veniva usata dai sacerdoti guaritori o dai membri anziani delle famiglie che vivevano nella zona dell’Oceania. Grazie ad  Ho’oponopono essi erano in grado di porre fine a malattie, conflitti e tutto ciò che apporta disagio nella vita.

Questa pratica, nei tempi addietro, veniva usata in presenza di più persone ed era possibile ottenere i risultati desiderati solo se usata da una comunità. 
Morrnah Nalamaku Simeona riadattò questa tecnica in chiave moderna, affinché potesse essere usata anche dal singolo individuo.

Uno dei primi a testimoniare l’efficacia del nuovo mantra Ho’oponopono, fu il Dottor Hew Len. A capo di un ospedale Psichiatrico Criminale Nazionale egli sperimentò il mantra dando vita a miglioramenti e, conseguentemente, a guarigioni anche nei suoi pazienti più gravi.

Ho'oponopono

Morrnah Nalamaku Simeona
Ho'oponopono
Dottor Hew Len

 

Il Dott.Len, messo al corrente dei soli sintomi, riusciva grazie al mantra, a porre fine alle sofferenze delle persone ricoverate e riportò anche l’armonia tra i vari membri del suo staff.

Andiamo a vedere quindi quale significato hanno le singole parti del mantra.

  • Mi dispiace (per qualsiasi cosa dentro di me che si sta manifestando come disagio in te)
  • Perdonami (per tutti i miei pensieri negativi e per le mie azioni errate che hanno generato queste energie basse)
  • Grazie (per aver manifestato il mio errore, dandomi la possibilità di porvi rimedio)
  • Ti Amo (amo te e me e tutto ciò che ci circonda)

Se noti bene, in ognuna parte, è chiaro il riconoscersi, da parte del Dott. Len, come il vero e unico responsabile del disagio e della malattia dei suoi pazienti

Ho'oponopono
Mantra Ho’oponopono

Con Ho’oponopono ogni individuo si riconosce creatore delle situazioni che lo circondano e dichiara, di conseguenza, la sua divina capacità di distruggere tutte le energie basse create delle proprie emozioni e azioni negative.

Queste emozioni, non sono solo quelle provate nella vita attuale, ma anche nelle passate incarnazioni, che vanno dalla nostra creazione ad oggi.
Morrnah Nalamaku Simeona ha quindi ideato delle nuove preghiere o per la precisione, vere e proprie dichiarazioni di pentimento e di richieste di perdono.

Una di queste preghiere è la seguente:

Divino Creatore, Padre, Madre e Figlio in Uno. Se io, la mia famiglia, i miei parenti, i miei antenati, i miei avi, abbiamo offeso te, la tua famiglia, i tuoi parenti, i tuoi antenati, i tuoi avi, con pensieri, parole, fatti e azioni, dall’inizio della Creazione al tempo Presente, io chiedo umilmente perdono. Lascia che questo pulisca, purifichi, liberi e sciolga ogni ricordo, blocco, emozione e vibrazione negativa e trasmuti, queste energie indesiderate, in Pura Luce Divina. Chiedo inoltre che vengano tagliate e sganciate tutte le connessioni Aka, estratte dalla memoria, e riempire, quegli spazi vuoti all’interno della memoria, con Pura Luce Divina. Nel Nome del Divino Creatore, Padre, Madre e Figlio in Uno, io chiedo che ciò sia fatto. Ed è fatto! Sono libero!

Ricordati che per ottenere i risultati che desideri è necessario da parte tua comprendere appieno quanto stai dicendo ed è richiesta la tua totale sincerità nel prenderti le responsabilità delle tue azioni.

Le connessioni Aka, nel caso non lo sapessi, non sono altro che le corde energetiche che ti legano ad ogni individuo e situazione con cui sei venuto a contatto nella tua intera esistenza.

Per agevolarti nel recitare la tua richiesta di perdono, ho creato il seguente video. Ti chiedo di pensare alla situazione che vuoi risolvere, e di lasciarti guidare dalla musica e dalle immagini.

Ricordati inoltre, che dal momento in cui reciterai ogni preghiera e mantra Ho’oponopono, darai il tuo consenso al Divino di iniziare un percorso di pulizia nella tua vita.

Questo potrebbe significare che vedrai tutto ciò che è tossico per te (relazioni, amicizie e situazioni) cadere davanti ai tuoi occhi, senza che tu sia necessariamente parte in causa. Una tua frase potrebbe venire inspiegabilmente interpretata male, a tal punto da mettere le persone coinvolte, nella condizione di chiudere ogni rapporto con te.

Questo fa parte del processo e devi essere preparato a veder crollare ogni tuo limite e ogni tua condizione. Questa pulizia è guidata dal Divino che grazie al tuo consenso, sta preparando il terreno fertile per l’arrivo del tuo massimo bene.

Preghiera Ho’oponopono

Ricordati che Ho’oponopono funziona e, prendersi le responsabilità delle proprie azioni, equivale anche a mettere in movimento il Karma.

Con Ho’oponopono rimetterai a posto il tuo Karma, e ritroverai in te il Potere Creativo Divino.
Ho’oponopono infatti, tradotto significa “mettere le cose a posto”. Mettilo quindi in pratica solo ed esclusivamente se sei pronto a vedere crollare il tuo mondo, per sostituirlo con un ambiente migliore, pieno di pace, giustizia, amore e serenità.

Clicca qui per scaricare il pdf delle Preghiere di Morrnah Nalamaku Simeona

La Magia dell’Universo

Versione cartacea

La Magia dell’Universo

Leggi estratto o compra e-book

Come superare il dolore – Arrenditi

come superare il dolore

COME SUPERARE IL DOLORE

Arrenditi

È inutile negarlo: il dolore fa parte della vita.

Che sia fisico o emotivo, provare dolore è possibile ogni giorno. Soffri per amore, per una sconfitta, per paura. Soffri a causa del dolore fisico.

Alcuni ti dicono che puoi gestire il dolore. Basta guardarlo da una diversa prospettiva. Questo è esatto, ma voglio farti una precisazione: guardando il dolore da una diversa prospettiva, non risolverai il problema, ma lo fermerai solo per qualche periodo. Fingere che non esiste non è la vera soluzione. Il dolore va analizzato e affrontato. Arrenditi ad esso e lo sconfiggerai.

La sofferenza, che sia fisica o emotiva, è il primo segnale che può guidarti alla guarigione. Ignorarlo e fingere che non ci sia o, peggio ancora, combatterlo non serve a nulla. Puoi solo peggiorare la situazione, perché significa che non stai ascoltando quello che il tuo corpo e la tua anima stanno cercando di comunicarti.

Nel dolore fisico, sono racchiusi importanti segnali da parte della tua anima. Lei ha uno squilibrio e te lo comunica riflettendosi sul corpo. Lo stesso vale per le emozioni. Se la tua anima non è in sintonia con ciò che ti circonda, protesta facendoti provare emozioni di disagio.

Se tu la ignori o cerchi di passarci sopra, non capirai mai cosa ha provocato questo squilibrio quindi, il dolore e la sofferenza riemergeranno non appena la tua anima si sentirà di pericolo. 

Il segreto è posare le armi, arrenderti e passarci attraverso. 

come superare il dolore - passarci attraverso
Passare attraverso il dolore e ritrovare la luce.

Quando senti che le emozioni negative stanno prendendo il sopravvento, fermati e ascolta. Se è necessario, spegni ogni cosa che ti possa distrarre e chiudi gli occhi. Chiedi alla tua anima cosa ha provocato in lei questi sentimenti. Quale insicurezza ha provocato tanta paura in lei da manifestarsi in dolore. La tua anima reagirà portando a galla tutti i sentimenti negativi in modo più intenso. Sta solo chiedendo il tuo aiuto.

Tutto quello che devi fare è ricordarle che ciò che vede e sente fa parte di un percorso e non durerà per sempre. Dille che lei è più potente e che l’unica sua vera natura è la pace. Sono solo illusioni terrene. Sono emozioni che ha già provato in passato e che non l’hanno distrutta.

Come superare il dolore – Video

Puoi guardare questo video di Paul McKenna, “Sicuri di sé in un attimo”. Questa meditazione può aiutarti a ritrovare la tua autostima e a rafforzare la tua anima. Ricordati che per un corretto funzionamento devi fare uso di auricolari.

Quando la tua autostima sarà più forte delle tue insicurezze, riscoprirai il tuo potere. Il dolore non sopravviverà a lungo stando a contatto con un’anima che ha ritrovato la sua vera essenza. 



♥ Leggi anche: ♥

 

Non aver paura di cambiare

Non aver paura di cambiare

Ogni giorno vivi la tua vita tra alti e bassi. Spesso ti ritrovi a ridere, ma a volte non sei davvero felice.

Ami il tuo lavoro? Sei sereno con il tuo partner? Sei soddisfatto del tuo corpo? Sei fiero degli obiettivi raggiunti? Io credo che, almeno ad una di queste domande, hai risposto storcendo il naso.

Cosa stai facendo per migliorare la tua posizione lavorativa? Cosa stai facendo davvero per trovare il giusto equilibrio con il tuo partner? In che modo ti prendi cura del tuo corpo? I tuoi obbiettivi ancora da raggiungere sono solo sogni o progetti?

La mia paura è che tu abbia risposto a queste domande con mezzo sorrisetto e la fatidica frase “Più facile a dire che a fare”.

Ho un’ultima domanda ora:

Cosa ti spaventa così tanto da lasciare in sospeso la tua vita e da non permettere l’arrivo di un cambiamento?

Non aver paura di cambiare! Non passare ogni giorno della tua vita accontentandoti. Fai in modo che nel tuo futuro non ci siano rimpianti, ma solo vittorie.

Cambiare fa paura e si sa. Tutto sommato, anche se la tua vita non è come vorresti, hai raggiunto una stabilità che non vuoi perdere.

Non aver paura di cambiare

Sai, io non voglio stabilità, voglio emozioni. Voglio sentirmi viva ogni giorno della mia vita! Voglio svegliarmi la notte, di colpo, illuminata da una soluzione. Una soluzione che mi dia la carica di svegliarmi la mattina in attesa del suo arrivo. Perché credimi, con gli Angeli, puoi solo svegliarti la mattina e chiederti a che ora arriverà la soluzione.

Non è scontato il modo in cui lo faranno perché la loro inventiva va oltre la tua immaginazione. Per questo non hai nulla da temere. Dove non arrivi tu arrivano loro.

Paura di cambiare

Se l’idea del cambiamento ti spaventa, puoi semplicemente decidere di modificare alcuni particolari. Il fare tutto e subito non ha mai giovato a nessuno.

I traguardi, inoltre, si raggiungono passo a passo. Se gioisci per una piccola vittoria ogni giorno, una volta raggiunta la meta, ti accorgerai di aver portato a termine tanti piccoli progetti. E la soddisfazione sarà inevitabilmente maggiore!

Il potere che hai dentro è davvero in attesa di uscire. Se ti stai raccontando la bugia di non essere abbastanza, smetti ora.

Tu sei in grado di fare molto più di quanto credi. Hai il dovere di raggiungere i tuoi obiettivi e sopratutto hai il diritto di essere felice.

Non ascoltare le parole di chi ti dice che non sei abbastanza. Chi lo fa teme le tue capacità perché altrimenti non avrebbe motivo di dirti di fermarti.

Trova ogni giorno una nuova emozione che ti porterà al successo. Quella sensazione che vorresti provare, ma che ormai dubiti di poter sentire, non ti lascerà finché non la farai vivere. Allora dalle ascolto.

Quando sarà libera di nascere e crescere ti ripagherà con un dono. E nulla potrà più intralciare i tuoi progetti e toglierti il sorriso!


† Leggi anche:


 

Pensieri Felici – Il Messaggio degli Unicorni

Pensieri felici

PENSIERI FELICI

Il Messaggio degli Unicorni

Se la tua mente pensa, ed è l’unica fonte di creazione, perché oggi non provi a fare pensieri felici?

Gli Unicorni, che sono creature magiche, ti chiedono di pensare a qualcosa che ami. Ti ricordano che loro possono volare in alto e che nulla vieta anche a te di farlo.

L’Unicorno è dotato di ali immense e ha un corno magico capace di realizzare ogni tuo desiderio. Egli è inoltre libero di correre ovunque desidera e molto velocemente. Porterà al cielo i tuoi pensieri e la sua magia li trasformerà in realtà.



 Pensieri felici

Gli unicorni dicono che essere felici è in realtà molto semplice: basta fare pensieri felici. Con questa carta, gli unicorni ti dicono che ultimamente hai avuto troppi pensieri infelici e vogliono aiutarti a cambiare totalmente la tua vita cambiando il tuo modo di pensare. Riesci a ricordare un momento in cui ti sei sentito davvero felice e protetto? Vai con la mente a quel ricordo ora e ascolta la sensazione che dà al tuo corpo. Anche se adesso nella tua vita stanno accadendo cose tristi, hai il potere di essere felice richiamando quei pensieri positivi. Più sarai felice, prima le cose miglioreranno. La felicità è un’energia magica che attrae esperienze piacevoli, quindi non aspettare e scegli di avere solo pensieri positivi. Questa carta chiede di fare pensieri felici anche sulle altre persone. Puoi sempre scegliere di vedere il bene o il male nel prossimo (e anche in te stesso). Per avere relazioni migliori, concentrati sul buono che c’è in te e negli altri, ciò stimolerà tutti a comportarsi meglio. Puoi diffondere più felicità nel mondo cominciando a essere pieno di gioia. Quando sei felice, sollevi l’umore di chi ti circonda. La tua felicità aiuta gli altri a sentirsi meglio e tutti noi a godere di un mondo migliore. Quali pensieri felici ti vengono in mente in questo preciso momento? Goditeli!

pensieri felici - i messaggi degli unicorni


♥ Leggi anche: ♥


Creare la realtà – La mancanza di giudizio

CREARE LA REALTÀ

La mancanza di giudizio

Spesso ti ritrovi in situazioni che, a parer tuo, sembrano senza soluzione, o che non ti piacciono e ti fanno stare male. Tutto questo dipende dal tuo grado di valutazione.

Cosa vedi intorno a te non sempre rispecchia il punto di vista di chi ti circonda. Quello che a te può sembrare negativo, magari per qualcuno non lo è. Questo significa che ogni cosa che ti circonda non è verità assoluta, ma è solo la proiezione di ciò che hai dentro.

Creare la realtà che desideri è possibile solo grazie alla mancanza di giudizio.

Chiedi a te stesso cosa vedi e, se quello che ti si presenta davanti non ti piace, prova a guardare la situazione da altri punti di vista.

creare la realtà

Ricorda a te stesso che ogni tuo giudizio parte dalle tue esperienze passate. Se nella tua vita hai sofferto per amore, difficilmente riuscirai a fidarti completamente del tuo nuovo partner. Se sei stato tradito, vedrai nel prossimo un possibile bugiardo. Se la tua azienda ha fallito, penserai sempre che quel tipo di attività sia poco fruttuosa.

Sicuramente stai pensando che tua valutazione sia verità perché è innegabile che dalla tua situazione ne sei uscito sconfitto. Ma permettimi di farti una domanda: come ti spieghi che, per altri invece, questi contesti sono stati fonte di successo?

Quello che non vuoi vedere è che ci sono coppie che si amano e si rispettano davvero. Ci sono persone oneste che donano il loro cuore al prossimo e che cercano ogni giorno soluzioni migliori. Ci sono aziende del tuo stesso settore che fruttano milioni di euro.

Tu non riesci a vedere tutto ciò che ti ho detto solo perché hai tirato su un muro. Le tue esperienze passate non rappresentano la verità assoluta, ma sono solo occasioni di crescita. Tu puoi davvero decidere di non vivere più nel passato. Abbatti quel muro adesso perché credimi, non ti serve a nulla!

L’unica cosa che ne puoi ottenere è ritrovarti a fissare la tua barriera per sempre e questo non giova né a te né a chi ti circonda.

Creare la realtà è possibile perché c’è qualcuno la fuori che desidera il tuo amore. C’è un attività che ha bisogno di crescere grazie ai tuoi talenti e ci sono persone deluse che, non solo desiderano la tua onestà, ma che sono pronte a ripagarti in modi meravigliosi!

Non negarti la possibilità di essere felice.

Per abbattere il muro che tu stesso hai costruito, inizia a notare quante cose meravigliose ti circondano e ricordati che tutto ciò che di bello vedi sono segnali di ciò che puoi avere.

Se qualcosa nel tuo passato è andato storto, non significa che sei destinato a soffrire. Significa semplicemente che ti è stata data la possibilità di vedere ciò che non vuoi avere.

Focalizza quindi la tua attenzione su ciò che ami e ringrazia la vita per averti dato l’occasione di averti mostrato ciò che non vuoi essere.

Il passato è passato e il dono che Dio ti ha dato si chiama libero arbitrio. Se scegli di essere felice, Dio risponderà alla tua volontà con immensi doni, che lui stesso farà giungere a te.

Ricordati che la mano di Dio può far muovere le montagne. Tu non devi fare altro che dargli il permesso di compiere miracoli. Aiutalo a creare la realtà che ti circonda.

Per Dio tutto è possibile
38 views
3    0
Published at 2018, June 12
Show More

 


♥ Leggi anche: ♥