Categoria: Libro

Tu sei Dio – La Magia dell’Universo

“La Magia dell’Universo” è un libro che parla degli insegnamenti che ho acquisito nel tempo grazie alla guida dell’Arcangelo Michele.
Michele ha lavorato con me per la mia crescita personale. Ha iniziato il suo lavoro dapprima mostrandosi come un amico immaginario, poi come spirito guida, poi come Angelo e infine come Arcangelo.
Si è adattato a me e ai miei passi rispettando i miei tempi, i miei credo e le mie scelte. Mi ha messo alla prova sotto la mia inconsapevole volontà e mi ha mostrato possibilità e strade. Mi ha chiesto di non credere ma di provare, portandomi così alla consapevolezza di ciò che è vero.
Ha rispettato il mio libero arbitrio. Ha tenuto conto delle mie emozioni e ha rispettato il mio essere spesso cocciuta e cieca. Mi ha detto di intraprendere la mia strada, promettendomi che sarebbe stato sempre accanto a me, e che mi avrebbe protetto in qualunque circostanza.
Ha gioito con me per le mie vittorie e mi ha consolato e spronato a riprovare davanti ai miei fallimenti. Era accanto a me in ogni istante.

Oggi sono qui per trasmettere a te la sua forza e a farti ritrovare la tua.
Sono qui per raccontarti ciò che io ho constatato come realtà ma ti chiedo di non limitarti ad ascoltare le mie parole. Ti chiedo invece di seguire il consiglio che lui ha dato a me: “Non credere a nulla di ciò che senti o leggi, ma sii sempre bramoso del sapere”.
Per ‘sapere’ non bastano le teorie ma si ha bisogno sopratutto della pratica. Ti chiedo quindi di provare a ragionare in modo diverso da come ti hanno insegnato, e ti chiedo di testare ogni cosa in prima persona, per riuscire così ad arrivare al tuo completo risveglio spirituale.

Non sono qui per farti da insegnante, ma sono qui per darti la mia testimonianza.
Nel mio percorso di risveglio ho capito una cosa: non importa quale sia il tuo credo. Non importa se credi in Dio, in Buddha o se tu abbia fede in Allah o in qualunque altra divinità. Non importa nemmeno se non credi a nulla e sei ateo.
Non importa perché c’è una cosa che tutti noi facciamo allo stesso modo al di là della nostra diversità.
Tutti noi guardiamo il cielo e sappiamo che esiste un posto meraviglioso chiamato Universo.
Non importa che tu sia scienziato o spiritualista. Non importa che tu sia razionale o sognatore perché, esattamente come me, tu guardi il cielo. Lo guardi nella sua immensità e sai che è reale perché i tuoi occhi riescono a vederlo.
Hai guardato, guardi e guarderai sempre il cielo. Che sia per ammirazione o per amore. Che sia per solitudine o per trovare la direzione i tuoi occhi guarderanno sempre verso il cielo perché questo splendido luogo è la grande e amorevole casa di ognuno di noi.

Hai un’idea tutta tua, personale, a riguardo. Ti poni domande quando guardi il cielo e sai bene che da lui ottieni risposte.
L’uomo ha da tempo scoperto i pianeti e ancora oggi lavora sodo per capire se su questi luoghi esistano forme di vita.
C’è chi dice di sì e chi afferma di no, ma c’è una cosa che accomuna tutti noi: sappiamo che l’Universo è popolato da energie.
Non importa come vuoi definire queste forze. Qualunque nome gli darai sono sempre energie. Energie potenti.
Potrai chiamarli Angeli, Arcangeli, fate, elfi, gnomi, E.T. Qualunque sia la definizione che gli darai loro sono sempre e comunque energie e sono potenze giuste, che ci amano, ci rispettano, ci guidano e ci guardano.
Sono forze che cercano collaborazione e se le ascolti e lavori con loro, arrivi ovunque perché anche tu sei parte di queste energie. Sei collegato a tutte le energie che abitano luoghi e dimensioni lontane e che popolano anche questo pianeta.

“Qualunque sia la tua convinzione, qualunque sia il tuo credo, tu sei e sarai sempre energia. L’energia è una quindi noi siamo Uno.
Uno con l’Universo che è grande, immenso, potente, misterioso e giusto. Egli desidera che tu collabori con lui e con le sue energie, perché vuole che tu riconosca che sei parte di loro.
L’Universo è perfetto come un Dio. Perché Egli è Dio.
E tu ne sei parte. Perché Tu sei Dio.”

Clicca qui per leggere l’articolo precedente:  IL PIANETA TERRA E L’INGANNO DELL’EGO

 

Il Pianeta Terra e l’inganno dell’ego

Povertà, avidità, ingiustizia, tradimenti, delusioni. Quante hai volte hai pronunciato queste parole? Quante volte ti sei sentito una vittima? E quante volte hai incolpato il prossimo e Dio per questi tuoi stati d’animo? Troppe, e ogni volta ti sei sentito impotente e stanco.

Hai ragione sei vittima. Vittima dell’ego.

Sai cos’è l’ego? L’ego è quella parte della tua personalità che ti hanno fatto credere reale. L’ego è quella parte della tua personalità che ti hanno fatto credere essere il vero e indistruttibile te stesso. L’ego è il dato sbagliato che ha preso forma nella tua realtà, rendendo questo pianeta povero di amore e compassione.

Ti senti impotente davanti alla crudeltà di ciò che ti circonda. Intorno a te vedi guerre, debiti, false relazioni. Chi ha creato tutto questo? Il tuo prossimo o Dio? Nessuno dei due.

L’ego l’hai creato tu credendo a tutte le falsità che ti hanno raccontato. L’hai creato tu nel momento in cui hai accettato la condizione di impotenza. E visto che l’hai creato tu, oggi sono qui a dirti che la sua distruzione è tutta nelle tue mani. Sei tu il vero solo creatore e sei tu l’unico che può rimediare.

Te lo devi. Non sei stanco di stare male? Non sei stanco di lavorare per i tuoi debiti? Non sei stanco di implorare amore in un pianeta distratto e in confusione?

Ti sei mai reso conto con chi realmente passi tutte le ore del tuo tempo? Non con il tuo partner, non con il tuo datore di lavoro. Non con il tuo vicino e nemmeno con il peggior politico. Passi tutto il tuo tempo con te stesso quindi rivolgi la tua attenzione verso di te.

Esisti solo tu. Null’altro. Esiste solo ciò che vuoi essere e avere. Concentrandoti su di te, amandoti, prendendoti cura di te stesso, e mettendo tutta la tua attenzione sul tuo stare bene, il tuo ego muore perché non sa di che nutrirsi. Lui vive grazie alle tue paure e alle tue emozioni negative. Emozioni che prendono forma nella tua realtà perché la sua energia diventa materia.

Non devi combattere il tuo ego perché combatterlo significa fare guerra e nessuna guerra ha mai portato realmente alla vittoria. La guerra ha due facce. Potresti vincere o potresti perdere ma in ogni caso rimane il dolore della morte.

Ignora tutto ciò che ti fa stare male, ignora tutto ciò che non vuoi avere e metti tutta la tua attenzione su ciò che ami e che desideri avere.

Se non ti senti amato, amati.

Se non ti senti ricco pensa a cosa potresti fare se avessi un sacco di soldi a tua completa disposizione.

Se sentirti troppo ricco ti fa sentire in colpa verso il più debole, pensa a quanta beneficenza potresti fare se possedessi tanto denaro.

Fa in modo che i pensieri d’amore verso te stesso ti portino a sentirti completo e amato. Le tue vibrazioni si innalzeranno a livelli superiori e il tuo ego verrà cancellato.

Poni fine al gioco dell’ego che tu stesso hai creato, perché solo tu puoi decidere di tornare ad essere libero.

Tu meriti amore, ricchezza e rispetto. Sempre

 

http://www.alessiamereu.it/blog

 

Gli Esseri di Luce

Angels

Gli Angeli di Luce sono esseri che abitano altre dimensioni. Sono i nostri custodi e ci sono sempre accanto per aiutarci in ogni ambito della nostra vita. Sono energie che ci illuminano nel nostro percorso sulla Terra. Essi sono qui per guidarci attraverso i loro consigli.

Gli Angeli di Luce sono più comunemente definiti “Angeli Custodi” e , alcune di queste energie, prendono anche il nome di fate, elfi, folletti e gnomi. Comunicano con noi in molti modi e tutti possono avere contatti con questi Splendidi Esseri. Ognuno di noi può contattare il proprio Angelo. Basta chiedere espressamente e con semplici parole che questo accada. Loro non aspettano altro che essere chiamati.

Gli Angeli Terreni invece non sono altro che Esseri di Luce che hanno scelto di fare un percorso evolutivo sulla Terra fin dalle vite passate. Queste anime antiche sono qui per fare da tramite tra noi e gli Esseri di Luce che abitano altre dimensioni indirizzandoci verso il nostro percorso evolutivo.

Gli Arcangeli invece sono le energie più potenti. Sono gruppi di energie dello stesso genere che danno vita ad energie più grandi che, qui sulla Terra noi chiamiamo appunto “Arcangeli”. Gli Arcangeli sono molto numerosi ma, io ti descriverò solo coloro con cui ho avuto a che fare, in modo tale da descriverteli in base a quello che ho visto e non in base a ciò che ho letto sui libri o che mi è stato riportato da terzi. Molte volte mi sento dire che sono fortunata ad avere contatti con questi magnifici esseri. Ma solo pochi hanno capito che io questo dono l’ho voluto, l’ho desiderato e che ho deciso di impegnarmi per evolvermi spiritualmente e ritrovare così la mia Vera Essenza. Sappi che anche tu puoi! Decidi di intraprendere il tuo percorso e comunicalo agli Angeli. Loro sentiranno la tua richiesta, ti ascolteranno e gioiranno per questa tua scelta. Tutto questo è possibile!

Molto spesso sento la gente dire che gli Angeli comunicano solo con i Prescelti. Sappi che anche tu sei un Prescelto perché sei una scintilla Divina, parte del Tutto, parte di Dio e Dio non fa distinzioni. A Lui non interessa quanti errori hai fatto nella tua vita o quante volte hai fatto del male al prossimo. Per Dio tu sei Dio. Sei parte di Lui e ti amerà sempre e comunque. Per connetterti con Dio non devi fare altro che accettare la tua attuale situazione umana e risvegliare il Divino che è in te. Tornerai così ad essere ciò che sei sempre stato fin dall’inizio della tua Creazione.

Dio ti vedrà sempre meritevole d’amore e perdonerà sempre i tuoi errori e i tuoi peccati. Sei tu che non riesci a perdonare te stesso e, sei sempre tu che pensi di non meritare abbastanza. Accetta i tuoi errori e perdonati. Lascia andare ogni convinzione negativa che hai di te stesso. Torna in te. Torna a “Casa”. “Casa”è la luce dentro di te. Lasciala brillare e tutto intorno comincerà a brillare e sarai tu stesso l’artefice di tanto amore perché tu sei Luce… Tu sei il Divino… Tu sei Dio perché siamo tutti Uno col Padre.

Tratto da “La Magia dell’Universo” di Alessia Mereu