LASCIA ANDARE LO STRESS 

Come liberarsi dallo stress

Gli Angeli oggi ti vogliono spiegare come liberarsi dallo stress sia importante, non solo per te ma anche per le persone che ti stanno accanto. 

Come liberarsi dallo stress

 

Gli Angeli oggi ti vogliono ricordare che non sempre le emozioni che provi sono tue e che, quando senti che qualcosa ti sta turbando, devi abituarti a fare un esame di ciò che sta accadendo. Potresti scoprire che in realtà queste emozioni non sono tue.

Tutto è Uno.  Per questo Gesù disse che ciò che fai agli altri lo fai a te stesso. Siamo collegati. È inevitabile. Questo fa sì che, molto spesso, ci appropriamo di emozioni e vibrazioni non nostre. 

Oggi prova a chiederti quanto queste emozioni ti appartengono e poni rimedio. Ascolta il tuo corpo e come reagisce ai tuoi pensieri e metti fine a questa situazione di tensione. Se capisci che realmente qualcosa ti turba, analizza questa situazione a fondo cercando di estrarre da esse solo ciò che di bene ti può portare. Se invece ti rendi conto del fatto che nulla è dovuto a te, lascia andare.

lascia andare lo stress

Come lasciare andare lo stress – Tecnica

Per lasciar andare non devi fare altro che renderti conto del fatto che puoi essere liberato e che sei protetto. Sei tu che decidi se assorbire o meno le energie negative di chi ti circonda e nel caso, accidentalmente, assorbi queste emozioni, puoi facilmente liberartene.

  • Liberarsi dalle emozioni altrui: puoi porre fine a questo collegamento semplicemente rendendoti conto che non sono emozioni tue. A volte basta solo questo per sentirsi meglio. Nel caso in cui, invece questo non bastasse, immagina che tu sia legato a queste emozioni per mezzo di una catena. Immagina di tagliare la catena oppure chiedi all’Arcangelo Michele di intervenire e tagliare le corde energetiche.
  • Proteggersi dalle emozioni altrui: per creare una protezione per te o per i tuoi cari, non devi fare altro che immaginarti dentro una bolla o dietro ad un vetro (meglio se lo immagini tutto intorno a te). Questa protezione non necessita di essere di particolari colori, ma basta essere consapevole del fatto che ogni energia negativa che cerca di colpirti cade al suolo nel momento stesso in cui tocca il vetro. Ti consiglio infatti, (se senti che chi hai di fronte in qualche modo ti toglie le forze o se senti che la sua energia sta entrando in contatto con la tua) di immaginare queste energie come veri e propri oggetti che battendo contro il vetro cadono a terra sgretolandosi.

PREGHIERA HO’OPONOPONO

“Divino Creatore, Padre, Madre e Figlio in Uno, Io (il tuo nome) chiedo che vengano cancellate tutte le memorie che hanno creato questi pensieri ed emozioni negative. Chiedo inoltre che vengano trasmutate in pura Luce Divina. Nel Nome del Divino Creatore, Io chiedo che ciò sia fatto. Ed è fatto! Sono libero! “


♥ Leggi anche: ♥


 

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2018 Alessia Mereu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.