CONFRONTO

La carta di oggi ti ricorda che non esiste la perfezione e la normalità e che ogni forma di confronto non serve a nulla.

L’immagine del bambù raffigurata sulla carta, vuole portare la tua attenzione alla natura. Ogni giorno l’essere umano mette ogni cosa, persona e situazione l’una a confronto con un’altra. Il bambù sta a significare che non esiste nessun altro essere vivente al mondo, oltre all’uomo, che si sente superiore o inferiore ai suoi simili. Le piante non si confrontano con gli alberi e a loro non interessa se un filo d’erba è più forte o più potente di albero. A loro interessa capire solo quali proprie potenzialità hanno per sopravvivere e basano su quello la loro esistenza. Lo stesso vale per gli animali. L’unico essere vivente che invece usa il confronto è l’essere umano.



Confrontarsi con il prossimo ha due possibili facce: il lato distruttivo che porta all’invidia, alla rabbia e alla mancanza di autostima e un lato costruttivo che può aiutarci a migliorare noi stessi. Il più delle volte però il confronto viene usato in modo distruttivo.

Gli Angeli ti chiedono oggi di non classificare una persona o te stesso in più bravo, più cattivo, più ricco, più bello o più brutto. Elimina anche e sopratutto le due opzioni più facile o più difficile.

Gli Angeli ti ricordano che ogni opinione espressa nei confronti di un altro è nulla, perché tutto ciò che tu e gli altri vedete, fa solo parte di una vostra percezione personale.

Ognuno di noi ha idee diverse quindi chi può affermare davvero se una cosa è giusta o sbagliata o se è bella o brutta?

Il cielo ti chiede di mettere fine al gioco del confronto perché quello che per te è un difetto per qualcun altro può essere un pregio e quello che per te è giusto, non è detto che lo sia anche per gli altri.

Ricorda a te stesso che ognuno di noi ha talenti diversi quindi guarda solo le tue potenzialità e lavora giorno per giorno per migliorare te stesso solo in base alla tua opinione.

Fai emergere quindi ogni giorno ciò che ami di te e correggi solo ciò che di te non apprezzi. Gli altri? Sono belli così come sono esattamente come te.

confronto

Clicca sulla carta per essere indirizzati a I Tarocchi Zen di Osho.

 



 

Leggi anche:

 

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2018 Alessia Mereu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.