come superare il dolore

Come superare il dolore – Arrenditi

COME SUPERARE IL DOLORE

Arrenditi

? inutile negarlo: il dolore fa parte della vita.

Che sia fisico o emotivo, provare dolore ? possibile ogni giorno. Soffri per amore, per una sconfitta, per paura. Soffri a causa del dolore fisico.

Alcuni ti dicono che puoi gestire il dolore. Basta guardarlo da una diversa prospettiva. Questo ? esatto, ma voglio farti una precisazione: guardando il dolore da una diversa prospettiva, non risolverai il problema, ma lo fermerai solo per qualche periodo.?Fingere che non esiste non ? la vera soluzione. Il dolore va analizzato e affrontato. Arrenditi ad esso e lo sconfiggerai.

La sofferenza, che sia fisica o emotiva, ? il primo segnale che pu? guidarti alla guarigione. Ignorarlo e fingere che non ci sia o, peggio ancora, combatterlo non serve a nulla. Puoi solo peggiorare la situazione, perch? significa che non stai ascoltando quello che il tuo corpo e la tua anima stanno cercando di comunicarti.

Nel dolore fisico, sono racchiusi importanti segnali da parte della tua anima. Lei ha uno squilibrio e te lo comunica riflettendosi sul corpo. Lo stesso vale per le emozioni. Se la tua anima non ? in sintonia con ci? che ti circonda, protesta facendoti provare emozioni di disagio.

Se tu la ignori o cerchi di passarci sopra, non capirai mai cosa ha provocato questo squilibrio quindi, il dolore e la sofferenza riemergeranno non appena la tua anima si sentir? di pericolo.?

Il segreto ? posare le armi, arrenderti e passarci attraverso.?

come superare il dolore - passarci attraverso
Passare attraverso il dolore e ritrovare la luce.

Quando senti che le emozioni negative stanno prendendo il sopravvento, fermati e ascolta. Se ? necessario, spegni ogni cosa che ti possa distrarre e chiudi gli occhi. Chiedi alla tua anima cosa ha provocato in lei questi sentimenti. Quale insicurezza ha provocato tanta paura in lei da manifestarsi in dolore. La tua anima reagir? portando a galla tutti i sentimenti negativi in modo pi? intenso. Sta solo chiedendo il tuo aiuto.

Tutto quello che devi fare ? ricordarle che ci? che vede e sente fa parte di un percorso e non durer? per sempre. Dille che lei ? pi? potente e che l’unica sua vera natura ? la pace. Sono solo illusioni terrene. Sono emozioni che ha gi? provato in passato e che non l’hanno distrutta.

Come superare il dolore – Video

Puoi guardare questo video di Paul McKenna, “Sicuri di s? in un attimo”. Questa meditazione pu? aiutarti a ritrovare la tua autostima e a rafforzare la tua anima. Ricordati che per un corretto funzionamento devi fare uso di auricolari.

Quando la tua autostima sar? pi? forte delle tue insicurezze, riscoprirai il tuo potere. Il dolore non sopravviver? a lungo stando a contatto con un’anima che ha ritrovato la sua vera essenza.?


[amazon_link asins=’B07DGXZZDW,1983089125′ template=’ProductCarousel’ store=’lamagiadellun-21′ marketplace=’IT’ link_id=’13b0288c-7926-11e8-9faa-8737dacfd0cd’]


? Leggi anche:??

 

Commenti di facebook

Vuoi iniziare un viaggio di gratitudine e consapevolezza della durata di 31 giorni?

Scarica ora per iniziare il tuo percorso di crescita personale e spirituale e cambiare la tua vita in 31 giorni aprendo le porte alla gratitudine.

Inserisci il tuo nome e la tua email e ricevi subito il Workbook della Gratitudine gratuito!

Cliccando sul pulsante sottostante accetto di scaricare gratis Il Workbook della Gratitudine e di essere iscritto alla newsletter della Casa degli Angeli.

Acconsento al trattamento dei dati personali *

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Chi siamo Alessia Mereu

Mi chiamo Alessia Mereu, sono Life Coach e Terapista Angelica. La mia passione è aiutare le persone a raggiungere il massimo del loro potenziale e a vivere una vita ricca di significato e realizzazione. Con anni di esperienza nel campo e una forte connessione con gli Arcangeli, mi dedico a guidare nel percorso di trasformazione personale con compassione, saggezza e ispirazione divina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.