Hahasiah ~Angelo Custode

Hahasiah è l’Angelo Custode dei nati dal 3 al 7 dicembre ed è guidato dall’Arcangelo Haniel. Dona ai suoi protetti la capacità di essere un mediatore che riporta la pace in ogni circostanza.

Chi nasce sotto la sua influenza è un perfetto guaritore. I suoi protetti hanno infatti acquisito la conoscenza di pratiche guaritrici dalle vite precedenti.

Puoi richiedere il suo aiuto se vuoi risvegliare queste doti dentro di te e diffonderle al mondo.

Con le sue energie puoi guarire e purificare ogni sofferenza che sia fisica o emotiva. Invocalo se senti la necessità di dover risanare te stesso e gli altri.

Con Hahasiah puoi avere accesso ai Regni Segreti Universali e puoi riportare a galla le tue conoscenze divine che hai acquisito nelle tue vite precedenti. Lui ti aiuta a portare pace, armonia, unione e fratellanza nella tua vita e in quella degli altri.

Hahasiah

Hahasiah ~ Caratteristiche

Angelo Custode dei nati tra il 3 e il 7 dicembre

Elemento: Fuoco

Coro Angelico: Principati

Arcangelo Dominante: Haniel

Domicilio Zodiacale: dal 11° al 15° del Sagittario

Significato Dio Il segreto Inviolabile

Dona bontà divina, pace e serenità. Accesso ai Regni Segreti per ottenere guarigione fisica ed emotiva

Numero 51

Caratteristiche femminili

Aspetto dell’Angelo Hahasiah

L’Angelo Hahasiah ha un aspetto femminile, pallido e delicato. Il suo volto non è molto espressivo.

Ha un temperamento fiero ed energico.

Il numero che rappresenta Hahasia è il 50 che significa:

Continua a pensare positivo in relazione ai cambiamenti che desideri e che stai vivendo

Angeli e Numeri di Doreen Virtue

Commenti di facebook

RIMANIAMO IN CONTATTO!

💞 Iscriviti qui se vuoi ricevere un messaggio quando pubblico un nuovo articolo 👼💞

Acconsento al trattamento dei dati personali *

Non inviamo spam! Leggi la nostra Dichiarazione sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: