I PENSIERI

Non controllarli. Guidali

Quante volte hai sentito dire che cambiare i pensieri ? ci? che devi fare per raggiungere ogni traguardo che ti sei prefissato?

Questo pu? essere difficile dal momento che la tua anima ha una sua memoria che, spesso nemmeno tu conosci.

La cosa migliore da fare quindi, ? quella di guidare i tuoi pensieri nella direzione che vorresti tu. Giorno per giorno la tua anima accetter? questa guida e inizier? lei stessa a trasformare questi pensieri in veri e propri dati da memorizzare.

La tua mente crea e, tutto ci? che ti circonda, ? frutto di pensieri ben definiti generati da ogni energia che vive nell’intero universo. Tutto ci? che ? intorno a te e che fa parte della tua realt?, ? stato creato dalle memorie che tu hai nascosto dentro di te. Molte di queste memorie riaffiorano senza che tu sappia esattamente in che modo le hai create.

Questo dipende dal fatto che molte di loro sono memorie causate da eventi negativi che la tua mente vigile ha deciso di dimenticare. La tua anima per? non ? in grado di cancellarle senza il tuo intervento diretto.

Che fare quindi? Il primo passo ? quello di non dare peso al modo in cui queste memorie riaffiorano, perch? dargli importanza, non fa altro che rafforzare la loro energia negativa che si trasforma inevitabilmente in materia, dando origine gli eventi spiacevoli che ti circondano.

tarocchi online


Come guidare i tuoi pensieri nella giusta direzione. Tecnica.

Come ti ho gi? detto, il primo passo consiste nel smettere di dare importanza ai tuoi pensieri limitanti e iniziare ad accettare i tuoi fallimenti. Accettando ogni tuo fallimento, inizierai a trovare in essi il lato positivo e comprenderai che nascondono una grande lezione.

Delinea mentalmente il percorso che i tuoi fallimenti hanno tracciato nel tuo passato e prendi in considerazione il fatto che se avessi creduto maggiormente in te stesso e nei tuoi obbiettivi, molto probabilmente le cose sarebbero potute andare in modo del tutto differente.

Non darti colpe, ma ricorda a te stesso che tutto questo fa parte di un bellissimo test che ti porter? alla tua pi? grande evoluzione.?? proprio grazie alle cose ‘andate storte’ che puoi raggiungere la giusta conoscenza che ti porter? al successo.

Ricordati che sei un essere nuovo ogni volta che rinasci, e che sei sceso sulla terra privo di ricordi. Le memorie che la tua anima porta con s? sono una benedizione divina, perch? grazie ad esse potrai percorrere nuovi percorsi e trovare cos? la felicit? tanto attesa e del tutto meritata.

Grazie ai tuoi fallimenti sai esattamente cosa non vuoi dalla tua vita.

Per guidare i tuoi pensieri nella giusta direzione e ottenere di cancellare le memorie che danno vita ai tuoi fallimenti ti serve un tempo minimo di 28 giorni. Questo ? stato provato quindi non preoccuparti se non vedi immediatamente i risultati sperati.

 

Un piccolo esercizio utile consiste nel metterti un braccialetto? e riuscire a tenerlo per 28 giorni consecutivi nel polso che hai scelto il primo giorno. Quando ti accorgi di aver emesso un pensiero negativo (che sia una critica nei tuoi confronti o degli altri, che sia una paura o un incertezza o tutto ci? che non ha nulla di costruttivo) cambia polso e azzera il conto dei giorni.

i pensieri

 

Questo ti aiuter? a guidare i tuoi pensieri e, se riuscirai ad arrivare alla fine dei 28 giorni senza cambiare polso, significa che hai preso pieno possesso della tua mente.

Inutile dire che pi? giorni passeranno, pi? il tuo obbiettivo sar? vicino quindi, non scoraggiarti se ti ritroverai a cambiare polso, ma congratulati con te stesso per tutti i giorni che sei riuscito a tenerlo nello stesso posto in modo consecutivo.

Nessuno ? vittima delle sue memorie e dei suoi pensieri? e tu puoi cambiarli in qualsiasi momento. Non c’? nulla che pu? impedirti di diventare una persona nuova e dare vita ai tuoi sogni.


? Leggi anche: ?

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2018 Alessia Mereu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.