reiki per animali https://www.alessiamereu.it/il-reiki-per-animali/ 1

Il Reiki per Animali: Un’Antica Pratica di Guarigione per il Benessere dei Nostri Amici a Quattro Zampe

Introduzione

Il Reiki per animali è una pratica di guarigione energetica ed è uno strumento efficace per promuovere il benessere fisico e mentale dei nostri amici a quattro zampe e non.

Nel precedente articolo abbiamo visto cos’è il Reiki e come funziona, quali benefici apporta nella vita degli esseri umani e come si effettua un trattamento. Ciò che molti non sanno però, è che il Reiki è una forma complementare di guarigione anche per tutti gli animali, senza distinzione di specie.

Anche gli animali posseggono un’anima e sono fatti di energia, quindi anche loro come noi, possono essere attaccati dalle energie negative. Inoltre, una caratteristica molto importante degli animali, soprattutto di quelli che vivono a stretto contatto con gli esseri umani, è quella di assorbire le energie che li circondano in un modo anche più amplificato rispetto a noi. Questo perché sono più sensibili ed empatici.

Questo abbassamento di energie e il loro assorbire energie negative da parte dell’uomo e dell’ambiente circostante, fa sì che, gli animali, si sentano turbati, tristi e le loro difese immunitarie, si indeboliscono.

Per far sì che le loro difese e le loro energie tornino ad essere forti ed energetiche, viene anche a loro applicato il Reiki. Il Reiki per animali, ovviamente è una pratica che completa, ma non sostituisce le cure veterinarie, esattamente come per l’uomo. Quindi ricordati sempre che il Reiki per animali, in caso di malattie fisiche, va usato in concomitanza con le cure mediche veterinarie.

In questo articolo, esploreremo quindi il Reiki per animali e i suoi benefici, fornendo una panoramica completa su come funziona, come viene praticato in persona e a distanza, e quando è opportuno effettuare un trattamento. È importante sottolineare nuovamente che il Reiki per animali non sostituisce le cure veterinarie, ma può agire come un supporto complementare per favorire una migliore risposta del corpo dell’animale alle terapie tradizionali.

Cosa serve per effettuare un trattamento di Reiki per animali

Per praticare il Reiki sugli animali, è necessario un praticante di Reiki con una formazione adeguata e una solida comprensione dei principi e delle tecniche del Reiki. È fondamentale che il praticante abbia anche una buona connessione e un’empatia naturale con gli animali, poiché il Reiki si basa sull’armonia e sull’energia condivisa tra il praticante e l’animale. Creare un ambiente tranquillo e confortevole è essenziale per garantire che l’animale si senta sicuro e a suo agio durante il trattamento.

Inoltre, il praticante deve essere in grado di comprendere il linguaggio non verbale degli animali per interpretare i loro segnali e rispettare i loro confini. È consigliabile stabilire un rapporto di fiducia con l’animale prima di iniziare il trattamento, in modo che si possa creare una connessione energetica più profonda e permettere un flusso di energia più efficace.

Come effettuare un trattamento di Reiki per animali dal vivo

Durante un trattamento di Reiki per animali dal vivo, il praticante posiziona delicatamente le mani sul corpo dell’animale o a pochi centimetri di distanza da esso. L’energia Reiki fluisce attraverso le mani del praticante e si trasferisce all’animale, lavorando per ristabilire l’equilibrio energetico e promuovere il processo di guarigione.

È importante ricordare che ogni animale è un individuo unico e può rispondere in modo diverso al trattamento. Alcuni animali si rilassano immediatamente e si avvicinano al praticante, accettando volentieri il contatto fisico, mentre altri potrebbero essere più diffidenti o desiderare uno spazio personale più ampio. È cruciale rispettare i confini dell’animale e ascoltarlo attentamente durante il trattamento.

Gli animali sono molto sensibili all’energia e potrebbero cambiare posizione durante la sessione o spostarsi in un’altra area del corpo. Il praticante deve essere flessibile e adattarsi alle esigenze dell’animale, consentendo loro di guidare il processo e scegliere quanto tempo desiderano ricevere il Reiki. L’animale può anche indicare quando il trattamento è completo, allontanandosi o mostrando segnali di soddisfazione e rilassamento.

reiki per animali

Come effettuare un trattamento di Reiki per animali a distanza

Il Reiki può anche essere inviato a un animale a distanza, senza la necessità di essere presenti fisicamente. Questo tipo di trattamento è particolarmente utile quando l’animale è troppo lontano o quando vi è una difficoltà a raggiungerlo di persona. Il trattamento a distanza si basa sull’idea che l’energia Reiki non sia limitata dal tempo e dallo spazio, permettendo al praticante di connettersi con l’animale indipendentemente dalla sua posizione.

Durante un trattamento a distanza, il praticante utilizza la visualizzazione e l’intenzione focalizzata per inviare l’energia curativa all’animale. Può utilizzare una foto dell’animale come punto di riferimento visivo per concentrarsi sulla sua energia. Il praticante si collega mentalmente con l’animale e avvia il flusso di energia Reiki attraverso l’intenzione, inviando energia curativa per tutto il tempo necessario.

Anche se il trattamento a distanza non richiede la presenza fisica, è importante ottenere il consenso del proprietario dell’animale prima di effettuare un trattamento a distanza. Inoltre, il praticante dovrebbe stabilire un momento concordato per il trattamento in modo che il proprietario possa preparare l’animale e creare un ambiente tranquillo e rilassante per il processo di guarigione.

Benefici del Reiki per animali e quando effettuare il trattamento

Il Reiki per animali può apportare numerosi benefici per il loro benessere fisico, mentale ed emotivo. Alcuni dei principali benefici includono:

  1. Riduzione dello stress e dell’ansia: il Reiki aiuta a rilassare l’animale e a ridurre lo stress e l’ansia che possono derivare da cambiamenti nell’ambiente, traumi o disturbi comportamentali.
  2. Promozione della guarigione: l’energia curativa del Reiki può stimolare il sistema immunitario dell’animale, migliorare la circolazione sanguigna e accelerare il processo di guarigione delle ferite, delle lesioni o delle malattie.
  3. Equilibrio energetico: il Reiki lavora per riequilibrare l’energia dell’animale, rimuovendo blocchi energetici e promuovendo l’armonia tra il corpo, la mente e lo spirito.
  4. Aumento della consapevolezza: il Reiki può aiutare l’animale a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé e a connettersi con le proprie emozioni, favorendo una maggiore comprensione e una comunicazione più chiara con il proprietario.
  5. Supporto durante i cambiamenti: il Reiki può essere particolarmente utile durante periodi di cambiamenti significativi nella vita dell’animale, come adozioni, separazioni o lutto, offrendo comfort e sostegno energetico.

La frequenza dei trattamenti di Reiki dipende dalle esigenze individuali dell’animale. Alcuni animali possono beneficiare di trattamenti regolari, ad esempio settimanali o mensili, per mantenere il loro benessere generale e prevenire eventuali squilibri energetici. Altri animali potrebbero richiedere trattamenti più frequenti durante momenti di stress o di malattia, mentre altri ancora potrebbero trarre beneficio da trattamenti occasionali o di mantenimento.

Ti ricordo nuovamente che il Reiki per animali non sostituisce le cure veterinarie tradizionali. Il Reiki agisce come un supporto complementare per favorire una maggiore ricettività del corpo dell’animale alle terapie veterinarie, aiutando a ottimizzare i risultati e a promuovere una guarigione completa e olistica.

Conclusioni

Il Reiki per animali è un’antica pratica di guarigione che offre un supporto prezioso per il benessere fisico, mentale ed emotivo dei nostri amati compagni animali. Attraverso il flusso di energia curativa del Reiki, è possibile alleviare lo stress, promuovere la guarigione e ristabilire l’equilibrio energetico dell’animale. Tuttavia, è essenziale consultare sempre un veterinario per qualsiasi problema di salute dell’animale e utilizzare il Reiki come un complemento alle cure veterinarie convenzionali.

NOTA BENE: Se sei interessato a sperimentare i numerosi benefici del Reiki per il tuo animale, ti invito a contattarmi per ricevere ulteriori informazioni e, se desideri, fissare un trattamento Reiki per il tuo amato compagno. Come praticante specializzato nel Reiki per animali, sono disponibile a rispondere a tutte le tue domande e a fornirti dettagli sul processo di trattamento.

reiki per animali https://www.alessiamereu.it/il-reiki-per-animali/ 1

Se vuoi avere maggiori informazioni sui trattamenti Reiki per animali contattami:

Non dimenticare che il Reiki per animali non sostituisce le cure veterinarie, ma può essere un’aggiunta preziosa per migliorare il benessere generale del tuo amico a quattro zampe.

Commenti di facebook

Vuoi iniziare un viaggio di gratitudine e consapevolezza della durata di 31 giorni?

Scarica ora per iniziare il tuo percorso di crescita personale e spirituale e cambiare la tua vita in 31 giorni aprendo le porte alla gratitudine.

Inserisci il tuo nome e la tua email e ricevi subito il Workbook della Gratitudine gratuito!

Cliccando sul pulsante sottostante accetto di scaricare gratis Il Workbook della Gratitudine e di essere iscritto alla newsletter della Casa degli Angeli.

Acconsento al trattamento dei dati personali *

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Chi siamo Alessia Mereu

Mi chiamo Alessia Mereu, sono Life Coach e Terapista Angelica. La mia passione è aiutare le persone a raggiungere il massimo del loro potenziale e a vivere una vita ricca di significato e realizzazione. Con anni di esperienza nel campo e una forte connessione con gli Arcangeli, mi dedico a guidare nel percorso di trasformazione personale con compassione, saggezza e ispirazione divina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.