Angeli e Arcangeli Divinazione Il Potere del Pensiero La Carta del Giorno preghiera

La Liberazione – La Carta del Giorno

LA LIBERAZIONE

Oggi gli Angeli ti annunciano la fine di una situazione.

Ogni situazione giunge al termine. Questo fa parte del percorso sulla terra.?La Liberazione annuncia la fine di un ciclo e il passaggio ad un livello superiore.

Gli Angeli comprendono che a volte la fine di una situazione pu? lasciarti triste o amareggiato, ma presto comprenderai che questa? non era pi? adatta a te. Devi andare avanti e portare con te tutto ci? che hai imparato da essa.

Questa situazione ti ha lasciato qualche dono che tu ora dovrai custodire in fondo al cuore e farne tesoro.

Sembra strano, ma a volte anche lasciare andare le situazioni in cui abbiamo sofferto fa male, perch? quando giunge al termine, tutto il dolore provato riaffiora portando con s? amarezza e tristezza. Sai bene per? che, solo passando attraverso il dolore, accettandolo, e benedicendolo puoi tornare a brillare pi? forte di prima.

Ecco perch? la fine annunciata da La Liberazione ? in realt? una benedizione. Che tu ti senta triste o sollevato, questa carta indica che un nuovo inizio ? giunto nella tua vita e che con esso, puoi ripartire pi? forte e sopratutto consapevole del fatto che gli Angeli e l’intero Universo ? pronto al tuo comando.

Loro ora desiderano che tu sia completamente ricettivo per accogliere finalmente la vita che tanto hai atteso e desiderato.

La Liberazione ? associata al numero 13 che ? sempre portatore di cose buone. Questo numero infatti ? associato ai maestri ascesi come Ges? e Buddha che sono coloro che desiderano per te una vita nuova e felice.

Puoi accelerare il processo di guarigione invocando l‘Arcangelo Azrael. Il suo nome significa “colui che ? aiutato da Dio” e il suo compito ? quello di camminare al tuo fianco nei momenti di difficolt?.

Puoi chiedere il suo supporto pronunciando queste parole:

“Arcangelo Azrael, io (il tuo nome) chiedo il tuo intervento. So che Dio ti ha dato il meraviglioso compito di accompagnare ogni uomo sulla terra nel suo dolore e io oggi ti chiedo di starmi accanto, per affrontare con la tua immensa saggezza questa situazione (specifica la situazione in cui chiedi il suo intervento). Sono consapevole del fatto che la tua presenza allevier? il mio dolore e per questo ti sono grato.”

 

La Liberazione


Leggi anche:


[YouTube_WD id=40 item=6]

[YouTube_WD id=41 item=3]

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2018 Alessia Mereu

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: