scrittura automatica https://www.alessiamereu.it/la-scrittura-automatica/ 1

La scrittura automatica: una guida completa per entrare in contatto con il proprio angelo

Introduzione alla scrittura automatica

La scrittura automatica è un metodo utilizzato per ottenere un accesso diretto all’inconscio e alle dimensioni spirituali, consentendo alle persone di connettersi con il proprio angelo o guida spirituale. Questa pratica, che ha radici antiche, può offrire numerosi benefici a coloro che desiderano esplorare il proprio mondo interiore e ricevere guida o ispirazione da fonti superiori. In questo articolo, esploreremo la scrittura automatica in dettaglio, compresi i suoi fondamenti, i suoi benefici, il suo scopo e le tecniche per utilizzarla per connettersi con il proprio angelo, nonché come proteggersi durante la pratica.

La scrittura automatica è una forma di scrittura spontanea in cui si permette alla mano di muoversi liberamente senza alcun controllo cosciente. L’obiettivo è consentire all’inconscio di esprimersi attraverso la scrittura, aprendo la porta alla comunicazione con il proprio angelo o guida spirituale. Mentre la scrittura automatica può sembrare misteriosa o persino spaventosa per alcuni, è importante sottolineare che la pratica avviene in uno stato di consapevolezza e che la persona coinvolta mantiene un certo grado di controllo.

La scrittura automatica può essere utilizzata per una varietà di scopi. Alcune persone la praticano come forma di meditazione o di auto-esplorazione, per conoscere meglio se stessi e per connettersi con il proprio spirito interiore. Altre utilizzano la scrittura automatica come mezzo per ottenere consigli, risposte o soluzioni a domande specifiche o problemi che stanno affrontando nella propria vita. La scrittura automatica può anche essere un modo per ricevere ispirazione creativa, permettendo a idee e intuizioni di fluire liberamente sulla pagina.

Come nasce la scrittura automatica?

La scrittura automatica ha radici che risalgono a secoli fa. Nella storia, ci sono state molte figure famose che si sono dedicate alla pratica della scrittura automatica, come lo scrittore inglese William Butler Yeats e il pittore surrealista Salvador Dalí. La scrittura automatica è stata praticata anche in diverse culture e tradizioni antiche come un mezzo per entrare in contatto con gli spiriti o le divinità. Questa pratica è stata utilizzata in vari contesti religiosi e spirituali, con l’obiettivo di ottenere rivelazioni o messaggi divini.

Uno dei primi esempi storici di scrittura automatica è l’antica pratica dell’incubazione nei santuari dei templi nel mondo greco e romano. Durante l’incubazione, una persona, chiamata “incubatore” o “incubatrice”, entrava in uno stato di rilassamento o di trance all’interno del tempio, spesso dormendo vicino a una statua o ad un luogo sacro. Si credeva che durante questo stato alterato di coscienza, gli dei o gli spiriti si manifestassero attraverso sogni o visioni e trasmettessero messaggi o cure per le malattie.

Un altro esempio proviene dal mondo dell’antico Egitto, dove i sacerdoti praticavano l’arte della scrittura divinatoria o dell’automatismo oracolare. Utilizzando una tecnica chiamata “scrittura divinatoria“, i sacerdoti si concentravano su una domanda o un problema specifico e scrivevano in uno stato di trance o sotto l’influenza di sostanze psicoattive. Attraverso questo processo gli dei fornivano risposte o suggerimenti per risolvere le questioni presentate.

Un’altra tradizione importante si trova nel medioevo, quando i monaci e gli asceti praticavano una forma di scrittura automatica chiamata “scriptio divina” o “scriptio continua”. In questa pratica, gli individui ripetevano continuamente una parola, una frase o un nome sacro come “Dio” o “Gesù” al fine di raggiungere uno stato di contemplazione e comunione spirituale più profonda. Questo metodo di scrittura ripetitiva e meditativa consentiva di entrare in contatto con il divino e di ottenere ispirazione spirituale.

Nelle culture indigene e tribali di diverse parti del mondo, si possono trovare pratiche simili di scrittura o disegno automatico utilizzate in riti sciamanici o cerimonie di comunicazione con gli spiriti degli antenati o della natura. Queste tradizioni riflettono la convinzione che l’atto di lasciar fluire liberamente il processo creativo possa aprire una porta verso l’inconscio collettivo o la sfera spirituale.

Inoltre, anche in alcune pratiche religiose contemporanee, si trovano esempi di scrittura automatica utilizzata come mezzo di comunicazione con il divino o con entità spirituali. Ad esempio, in alcune forme di spiritismo moderno, la scrittura automatica è stata adottata come modo per ricevere messaggi dagli spiriti o per fare esperienza di canalizzazione.

La scrittura automatica ha quindi una lunga storia che risale a tempi antichi ed è stata utilizzata in varie culture come un modo per entrare in contatto con gli spiriti, le divinità o il divino. Questa pratica è stata vista come un ponte tra il mondo materiale e quello spirituale, consentendo ai praticanti di accedere a fonti di ispirazione e saggezza al di là della mente razionale.

Benefici della scrittura automatica

La scrittura automatica offre una serie di benefici per coloro che scelgono di impegnarsi in questa pratica. In primo luogo, può essere un’opportunità per esplorare il proprio mondo interiore e scoprire pensieri, emozioni e desideri che potrebbero essere stati nascosti o soppressi. La scrittura automatica può anche aiutare a liberare il subconscio da blocchi emotivi o traumi passati, permettendo alla persona di guarire e di crescere spiritualmente.

Inoltre, la scrittura automatica può offrire un canale di comunicazione diretta con gli angeli o le guide spirituali. Questi esseri superiori forniscono saggezza, conforto e supporto nelle sfide della vita quotidiana. La scrittura automatica permette di ricevere messaggi specifici e personalizzati da queste entità, offrendo una prospettiva unica e incoraggiante.

Nei benefici della scrittura automatica, possiamo evidenziare altri aspetti significativi:

  1. Creatività e ispirazione: La scrittura automatica può essere una fonte di ispirazione creativa. Quando si scrive in uno stato di rilassamento o trance, si possono sperimentare nuove idee, immagini e connessioni che altrimenti potrebbero sfuggire alla mente razionale. Questa pratica è stata utilizzata da molti artisti e scrittori per generare nuove opere d’arte, poesie o storie originali.
  2. Riduzione dello stress e dell’ansia: Scrivere in modo automatico può fungere da sfogo emotivo, aiutando a scaricare tensioni e preoccupazioni accumulate. Per alcuni, la scrittura automatica può diventare una forma di meditazione o di rilassamento che favorisce il benessere mentale e riduce lo stress.
  3. Intuizione e consapevolezza: La scrittura automatica può migliorare la connessione con la propria intuizione e saggezza interiore. Scrivere senza filtri razionali permette di accedere a informazioni che si trovano al di là della mente cosciente, aiutando a comprendere meglio se stessi e il proprio cammino di crescita personale.
  4. Prendere decisioni importanti e risoluzione dei problemi: Praticare la scrittura automatica può essere utile per prendere decisioni importanti o affrontare problemi complessi. Chiedere agli angeli, alle guide o al proprio sé superiore durante la scrittura può fornire prospettive preziose e soluzioni innovative.
  5. Connessione spirituale: Per molte persone, la scrittura automatica diventa una via per connettersi con il divino o l’universo. Questo tipo di esperienza può accrescere il senso di spiritualità e consentire di approfondire la propria fede o comprensione dell’esistenza.
  6. Potenziale terapeutico: La scrittura automatica può essere utilizzata come una forma di terapia espressiva. Attraverso il processo di scrittura libera e spontanea, si possono esplorare emozioni recondite, affrontare traumi o problemi personali e liberare la mente da blocchi emotivi.
  7. Autodisciplina e auto-riflessione: La pratica della scrittura automatica richiede una certa disciplina e impegno. Mantenere un diario di scrittura automatica regolare può aiutare a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé, consentendo di monitorare il proprio progresso e il proprio sviluppo personale.

Si sottolinea che la scrittura automatica non è una pratica adatta a tutti e che può richiedere del tempo e della pazienza per ottenere risultati significativi. Inoltre, è fondamentale praticare la scrittura automatica con un atteggiamento aperto, onesto e senza giudizio verso i contenuti che emergono. Come con qualsiasi pratica spirituale o di esplorazione interiore, è sempre consigliabile cercare il supporto di un professionista esperto o un insegnante qualificato, specialmente se si desidera affrontare questioni personali profonde o complesse.

scrittura automatica https://www.alessiamereu.it/la-scrittura-automatica/ 1

Come utilizzare la scrittura automatica per entrare in contatto con il proprio angelo

Per utilizzare la scrittura automatica per entrare in contatto con il proprio angelo o guida spirituale, è importante seguire alcune linee guida.

  1. Preparazione: trova un luogo tranquillo e sicuro in cui poterti rilassare. Accendi una candela o crea un’atmosfera rilassante con la musica. Prenditi un momento per centrarti e rilassarti, respirando profondamente e liberando la tua mente da pensieri superflui.
  2. Protezione energetica: prima di iniziare la pratica, è fondamentale proteggere la tua energia. Puoi farlo visualizzando una luce protettiva intorno a te o chiedendo la protezione degli angeli o degli arcangeli. Sii consapevole della tua intenzione di comunicare solo con fonti superiori positive e benefiche.
  3. Stabilire l’intento: chiarisci la tua intenzione di comunicare con il tuo angelo o guida spirituale. Puoi farlo mentalmente o scrivendo un breve messaggio d’introduzione. Esprimi il tuo desiderio di ricevere saggezza, consigli o ispirazione da una fonte superiore.
  4. Scrittura: inizia a scrivere senza pensare troppo ai contenuti o alla forma delle parole. Lascia che la tua mano si muova liberamente sulla pagina, consentendo alle parole di fluire attraverso di te. Non giudicare o analizzare ciò che sta emergendo, ma abbi fiducia nel processo e lascia andare il controllo.
  5. Ricevere i messaggi: mentre scrivi, sii aperto e disponibile a ricevere i messaggi che arrivano. Potresti notare che la scrittura ha uno stile o una voce diversi da quelli che ti aspetteresti. Prendi nota di ciò che emerge e ricorda che i messaggi possono arrivare in forme diverse, come parole, immagini o sensazioni.
  6. Ringraziamento: una volta che hai finito di scrivere o senti che la sessione è completa, prendi un momento per ringraziare il tuo angelo o guida spirituale per la loro presenza e per i messaggi ricevuti. Mostra gratitudine per l’opportunità di comunicare con il regno spirituale.

Proteggersi durante la pratica della scrittura automatica

Durante la pratica della scrittura automatica, è importante prendere precauzioni per proteggere la propria energia e garantire che si stia comunicando con fonti superiori positive. Ecco alcune misure che puoi adottare:

  1. Stabilisci un confine energetico: prima di iniziare, immagina una luce protettiva intorno a te o chiedi la protezione degli angeli o degli arcangeli. Questo confine energetico ti aiuterà a mantenere le energie indesiderate fuori e a stabilire un collegamento sicuro con il regno spirituale.
  2. Chiudi la sessione: dopo ogni sessione di scrittura automatica, è importante chiudere adeguatamente il processo. Ringrazia il tuo angelo o guida spirituale e afferma chiaramente che la comunicazione è terminata per il momento. Questo ti aiuterà a chiudere il canale energetico e a mantenere il tuo spazio personale protetto.
  3. Discernimento: mantieni un atteggiamento di discernimento durante la pratica. Ricorda che non tutte le entità che possono comunicare attraverso la scrittura automatica sono positive o benefiche. Fidati della tua intuizione e se qualcosa non ti sembra giusto o ti fa sentire scomodo, interrompi la pratica e cerca supporto da fonti affidabili.

Tecniche che includono la presenza degli angeli e degli arcangeli

Nella pratica della scrittura automatica, è possibile includere la presenza degli angeli e degli arcangeli in diverse modalità. Ecco alcune tecniche che puoi sperimentare:

  1. Invocazione degli angeli: prima di iniziare la pratica, puoi invocare specifici angeli o arcangeli di cui desideri ricevere guida o supporto. Puoi farlo ripetendo il loro nome o visualizzandoli accanto a te mentre scrivi. Chiedi loro di comunicare attraverso di te e di guidarti con saggezza e amore.
  2. Domande dirette: durante la sessione di scrittura automatica, puoi porre domande dirette agli angeli o agli arcangeli e attendere le loro risposte. Sii aperto a ricevere risposte inaspettate o a essere guidato verso nuove prospettive.
  3. Collaborazione con gli arcangeli: puoi scegliere di lavorare specificamente con gli arcangeli per scopi specifici. Ad esempio, puoi chiamare l’arcangelo Michele per protezione e forza, l’arcangelo Raffaele per guarigione o l’arcangelo gabriele per ispirazione creativa. Chiedi il loro supporto nella tua pratica di scrittura automatica.

La scrittura automatica è quindi una pratica antica che offre una porta di accesso alle dimensioni spirituali e alla comunicazione con gli angeli o le guide spirituali. Attraverso la scrittura automatica, è possibile ottenere saggezza, consigli e ispirazione da fonti superiori. Tuttavia, è importante esercitare la pratica con cautela e proteggersi energeticamente. Seguendo le linee guida e le tecniche descritte in questo articolo, puoi utilizzare la scrittura automatica per connetterti con il tuo angelo e ricevere guida preziosa nella tua vita. Ricorda sempre di ascoltare la tua intuizione e di agire con discernimento mentre ti immergi in questo viaggio spirituale.

Commenti di facebook

Vuoi iniziare un viaggio di gratitudine e consapevolezza della durata di 31 giorni?

Scarica ora per iniziare il tuo percorso di crescita personale e spirituale e cambiare la tua vita in 31 giorni aprendo le porte alla gratitudine.

Inserisci il tuo nome e la tua email e ricevi subito il Workbook della Gratitudine gratuito!

Cliccando sul pulsante sottostante accetto di scaricare gratis Il Workbook della Gratitudine e di essere iscritto alla newsletter della Casa degli Angeli.

Acconsento al trattamento dei dati personali *

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Chi siamo Alessia Mereu

Alessia Mereu è nata il 14 dicembre del 1977 a Torino. Fin da bambina, Alessia ha sempre avuto una forte passione per gli Angeli e ha trascorso gran parte della sua infanzia legata alla figura di un’entità angelica, che in seguito si è rivelata essere l’Arcangelo Michele. Il rapporto tra Alessia e Michele si è rafforzato nel corso degli anni, e questo ha permesso all’autrice di acquisire una conoscenza profonda e intima della spiritualità e della presenza degli Angeli nella vita quotidiana. Grazie alla guida dell’Arcangelo Michele, Alessia ha superato numerosi ostacoli nella sua vita e ha trovato una fonte di conforto e ispirazione in momenti difficili. Decisa a condividere con gli altri questo immenso tesoro spirituale, Alessia si è dedicata alla formazione come Personal Life Coach e Angel Therapist, ottenendo la certificazione IAOTH. Oggi, Alessia aiuta le persone a entrare in contatto con gli Angeli e a trarre beneficio dalla loro presenza nella vita quotidiana. Con la sua esperienza e la sua conoscenza, Alessia guida le persone in un viaggio spirituale profondo e significativo, aiutandoli a superare ostacoli e a trovare pace e serenità nella loro vita. Esplora il tuo percorso di crescita personale e guarigione con Alessia Mereu, Personal Life Coach dedicata al potere trasformativo degli Angeli. Attraverso anni di esperienza e una specializzazione in Reiki Angelico, Alessia offre un approccio unico che fonde pratiche antiche con consigli contemporanei. Le sedute di Life Coaching e Terapia Angelica di Alessia ti guidano verso un equilibrio interiore, mentre i potenti trattamenti di Angel Reiki portano energia curativa a ogni livello della tua vita. Non dimenticare i tuoi amici a quattro zampe: Alessia offre anche trattamenti Angel Reiki per animali, estendendo il benessere a tutto ciò che ami. Le letture angeliche personalizzate di Alessia offrono chiarezza e saggezza divina su questioni amorose, professionali e di vita. Immagina prendere decisioni consapevoli sotto la guida degli Angeli. Esplora il Regno Angelico anche attraverso i libri di Alessia e approfondisci la tua connessione su “La Casa degli Angeli di Alessia Mereu“, il suo blog che condivide ispirazioni e insegnamenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.