Angeli e Arcangeli, Guarigione, Il Potere del Pensiero

Mantieni le nuove abitudini

mantieni le nuove abitudini

Mantieni le tue nuove abitudini

La fase 2 è ormai iniziata. Forse questo ti fa sentire libero o ti può spaventare. Quello che fa paura a molte persone non è la libertà e il ritorno alla normalità, ma il doversi ritrovare nelle mani degli altri.

Sì perché purtroppo non tutti hanno capito che, momentaneamente, dobbiamo adeguarci ad uno stile di vita diverso.

Seguire certe “regole” non deve essere fatto perché cediamo alle imposizioni del governo, ma per rispetto verso quelle persone più fragili che rischiano di non farcela se vengono colpiti dal covid 19.

Seguire delle linee guida differenti, in questo momento, non significa essere prigionieri ma significa essere altruisti.

Per rendere però il tutto più piacevole e sano anche per te è bene che tu possa trovare uno stile di vita gradevole e responsabile allo stesso momento.

Per capire cosa realmente conta per te, prova a ripensare ai momenti in cui eri costretto a stare a casa per via del lockdown.

Fai una lista di quelle cose o persone o luoghi che ti sono mancati veramente. Potresti accorgerti anche che tutto ciò che prima del 6 marzo era indispensabile, ad oggi non ha lo stesso significato.

Io, per esempio, ho sempre amato andare in giro per negozi. Non dovevo necessariamente comprare qualcosa ma, semplicemente, guardare. Oggi il solo pensiero non mi soddisfa più.

Ho in primis amato la mia solitudine, ma questa era una cosa che già sapevo, quindi ne ho avuto la conferma. Ci ho messo un po’ a sentire la necessità di uscire, e quando è successo, mi sono accorta che mi mancavano le passeggiate nelle campagne. Mi mancavano gli alberi, lo scricchiolio della pietre sotto le scarpe nelle strade sterrate. Mi mancava andare in bici. E tra le varie attività che svolgo mi mancava sopratutto scrivere.

mantieni le nuove abitudini

Mi sono accorta che tutto ciò che fino a ieri per me era importante, oggi non lo è più.

Forse tornare alla normalità un pochino ti spaventa, quindi perché non provi ad adattarti alle vere esigenze della tua anima? Se sei parte di quelle persone insoddisfatte, potresti iniziare proprio da qui.

Si dice che il cambiamento fa paura. Ma se provi ansia a tornare alla tua vita di sempre, vuol dire che la tua vecchia vita non ti piaceva, quindi non è cambiare che spaventa, ma restare nella tua condizione di vecchie abitudini.

Chiedi a te stesso cosa ti è mancato maggiormente nei giorni del totale lockdown.

Ci sono cose che ancora non possiamo fare perché le circostanze non ce lo permettono, ma puoi iniziare a pianificare ciò che farai appena sarà possibile.

Nelle cose da fare hai sicuramente pensato alle attività lavorative e, se sei tra quelli che stanno sentendo il lato negativo del lockdown, ti chiedo di abbandonare ogni tipo di pensiero negativo che hai a riguardo.

Non ti chiedo di essere positivo perché, in questo momento, ne otterrai l’esatto contrario.

Purtroppo è uno degli inganni della mente. Chiederti ora, che hai il divieto assoluto di riprendere il tuo lavoro, di avere una visione positiva, non farà altro che aumentare il tuo senso di impotenza e, di conseguenza, la rabbia e il senso di fallimento prenderanno il sopravvento.

mantieni le nuove abitudini

Forse non ci hai mai fatto caso, ma quando pensiamo a qualcosa che ci spaventa, la mente inizia a lavorare in modo totalmente controproducente. Immagina ostacoli ed emozioni che il più delle volte non trovano poi concretezza nella realtà.

Quando sai che devi affrontare un problema lascia perdere le presupposizioni. Quando devi affrontare un problema hai sempre le capacità, l’astuzia e la forza di affrontarle e vincere. Il fallimento esiste nel momento in cui permetti alla tua mente di elaborare in modo errato i tuoi dubbi e le tue paure.

Pianifica quindi la nuova fase del lockdown concentrandoti solo ed esclusivamente su quello di cui hai sentito maggiormente la mancanza.

Cosi facendo il ritorno alla normalità sarà più piacevole e sarai pieno di entusiasmo. Con questo nuovo spirito sarà più facile creare la vita che hai sempre desiderato.

Fai un passo alla volta e fa che quelle azioni siano solo le più essenziali. Con essenziali intendo che siano in perfetta linea con la tua volontà e con la tua serenità interiore.

Fatti guidare dalle tue emozioni. Vivi nel qui e ora e mantieni le nuove abitudini.

Commenti di facebook
Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2020 Alessia Mereu
close

Vuoi diventare un membro della Casa degli Angeli?

Iscriviti o chiudi questa finestra cliccando in alto a destra

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Come posso aiutarti?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: